Calcolatrice di annidamento

Tra 6 e 12 giorni dopo l’ovulazione può avvenire l’annidamento. Prova la calcolatricedi annidamento e scopri quando potrebbe verificarsi nel tuo caso.

Calculadora de implantación

Fecha de ovulación:
Giorni passati ovulazioneDataData Probabilità di annidamento
Poni questa calcolatrice nel tuo web
[was-this-helpful]

Parliamo di annidamento quando ci riferiamo alla fase iniziale della gravidanza, quando le uova fecondate aderiscono alla parete uterina. Normalmente l’annidamento si verifica nove giorni dopo l’ovulazione, ma dipende da diversi fattori e sulla base di essi può esserci una variazione da 6 a 12 giorni. Tra i calcolatori di gravidanza, il calcolatore di annidamento può aiutarti a scoprire le possibili date del tuo annidamento in base al tuo ciclo mestruale.

Come scoprire la data di annidamento?

Molte mamme alle prime armi hanno dubbi sul tempo che intercorre tra la fecondazione e l’annidamento, poiché sono fasi diverse. Il secondo ha luogo la prima o la seconda settimana di gravidanza e la fecondazione avviene molto prima.

Gli esperti di ginecologia determinano che se si conosce la data di inizio dell’ultimo ciclo mestruale o la data dell’ovulazione, è possibile identificare i giorni in cui si è verificato l’annidamento.

Questi dati di riferimento sono presi per calcolare il giorno dell’annidamento perché se si sa esattamente quando si è verificata l’ovulazione, l’annidamento dovrebbe avvenire tra 6 e 12 giorni dopo quella stessa data.

Quali sono i sintomi dell’annidamento? Quando si verifica l’annidamento, è possibile rilevare un piccolo sanguinamento che si chiama sanguinamento dell’annidamento. D’altra parte, un altro segno che è possibile rilevare dall’annidamento sono i crampi, che si sentono nella parte bassa della schiena e sono causati da una serie di contrazioni che si verificano nelle pareti dell’utero.

Consigli per utilizzare il calcolatore della data di annidamento

L’annidamento è un passaggio fondamentale per la gravidanza. Con l’annidamento la blastula crescerà e si evolverà per diventare un embrione con il passare delle settimane di gravidanza. Se vuoi provare questo strumento puoi farlo in due modi:

  • Inserisci la data di inizio dell’ultima mestruazione e il calcolatore aggiungerà circa 23 giorni per ottenere la data di annidamento.
  • Un altro modo per calcolare il giorno di annidamento dell’ovulo è inserire la data di ovulazione a cui lo strumento aggiungerà circa 9 giorni.

Importante Ricorda che il calcolo del ciclo mestruale non è facile e che il giorno dell’ovulazione non sempre coincide da un ciclo all’altro. Questo strumento è stato programmato per calcolare l’annidamento in base a medie come 14 giorni tra DUM  e ovulazione e 9 giorni tra ovulazione e l’annidamento. Pertanto, ti dirà quando l’annidamento in genere si verifica nelle donne.

Il calcolatore di annidamento offre risultati totalmente indicativi, poiché è difficile scoprire con certezza il giorno in cui si verifica l’annidamento dell’ovulo, quindi lo strumento non è preciso al 100%. In caso di domande, è possibile determinare i giorni più probabili del proprio annidamento da un ginecologo specialista.