Calcolatrice test addominali

Quanti addominali riesci a fare in un minuto? Qual è la tua forma fisica rispetto alla tua età? Quanti addominali dovresti essere in grado di fare in un minuto? Con il test di addominali online potrai migliorare la tua forma fisica in poco tempo.

Età
Ripetizioni
Media (M)
Punteggio
Valore Valore
Poni questa calcolatrice nel tuo web

calcolatrice addominaliIn cosa consiste il test di addominali?

La calcolatrice addominali determina la tua resistenza addominale, tenendo conto della quantità media di addominali che il tuo corpo rispetto alla tua età dovrebbe essere in grado di fare in 60 secondi. Il funzionamento di questo strumento è molto semplice.

  • Attiva il cronometro (il tuo telefono cellulare di sicuro ne ha uno) per contare 60 secondi e inizia a fare gli addominali.
  • Terminati i 60 secondi scrivi il numero degli addominali che sei riuscito a fare. Indica la tua età e il tuo sesso.
  • Premi il tasto Calcolare.

Come interpretare il risultato del test di addominali

La calcolatrice addominali ti offre tre tipologie di risultati:

  • Media: numero di addominali che è in grado di fare una persona in forma del tuo stesso sesso e della tua stessa età.
  • Punteggio: a seconda del numero di addominali che sei in grado di fare otterrai un punteggio.
  • Valutazione: sarà valutata la vostra forma fisica (scarso, medio, buono o eccellente).

Se il risultato ottenuto non ti soddisfa, ti consigliamo di praticare questo esercizio quotidianamente. Vedrai come in poco tempo migliorerai notevolmente i tuoi risultati!

Come si fanno gli addominali?

Fare bene gli addominali è importante per non sovraccaricare il collo e essere indolenziti il giorno seguente.  Per smaltire la tanto odiata pancetta puoi allenare tre tipi di addominali:

Addominali alti: Questi muscoli sostengono la schiena. Un esercizio tipo consiste nel sdraiarsi in terra, sollevare le gambe unite e piegate e cercare di toccare i piedi con la punta delle mani.

Addominali bassi: L’esercizio perfetto per allenare gli addominali bassi è la bicicletta, quell’esercizio che si faceva da bambini con il compagno di giochi. Perfetto per tonificare anche i muscoli delle gambe.

Addominali obliqui: Ultimi, ma non meno importanti sono gli addominali obliqui. L’esercizio più comune per sviluppare questi muscoli  consiste nel sdraiarsi con le gambe piegate e allungare il braccio destro verso il ginocchio sinistro, e vice versa.