Calcolare la data del parto con la FIVET

Calcola la data presunta del parto con FIVET. Scopri come calcolare la data di nascita del tuo bambino dopo la fecondazione in vitro

Data di estrazione dell'ovulo


Nota: Ciascuna gravidanza è differene, per cui le date sono solo approssimate. Non si deve considerare questa colcolatrice come un sostituto della diagnosi medica o come consiglio di uno specialista.
Poni questa calcolatrice nel tuo web

Come si calcola la data presunta del parto con una fecondazione in vitro?

A differenza del calcolo della data presunta del parto quando il concepimento è avvenuto naturalmente, per calcolare la data del parto con fecondazione in vitro bisogna considerare tre fattori:

  • La data dell’estrazione degli ovuli
  • La data dell’impianto dell’embrione (terzo giorno)
  • La data dell’impianto dell’embrione (quinto giorno)

Per poter calcolare qual è la data presunta del parto in caso di inseminazione FIVET dovrai conoscere con certezza la data dell’estrazione degli ovuli o di quando l’embrione si è impiantato nell’utero. Una volta inseriti i dati basta cliccare su calcolare. In questo modo otterrai il risultato che ti permetterà di conoscere quando nascerà il tuo bambino, oltre che in quale settimana di gravidanza ti trovi (il calcolo delle settimane con la FIVET è diverso e può creare una certa confusione).

Dato che accade di frequente che le gravidanze con fecondazione in vitro siano gemellari, grazie a questa calcolatrice potrai sapere la data presunta di parto qualora aspettassi dei gemelli o più bebè.

Scopri tutto ciò che devi sapere sulla gravidanza consultando le nostre calcolatrici gestazionali e fai chiarezza su tutti i dubbi che sulla maternità.